Al rogo i motori diesel

il Blog Automotive di Paolo Pisano

Ultimamente si sta assistendo alla demonizzazione del diesel messo al rogo in nome dell’inquinamento e dell’evoluzione, nulla di più sbagliato!!!
Come detto nel mio precedente post continuo ad essere favorevole all’elettrico e lo vedo come una grande opportunità di cambiamento in un mercato stagnante, ma questo però non vuol dire essere ciechi. I motori diesel sono utili è indispensabili ancora per molto e ci porteranno GRADUATAMENE al cambiamento. Non si può pensare di abbandonare queste motorizzazioni, quando ancora mancano le infrastrutture, ci sono limiti di km e i costi sono elevati!
Probabilmente chi consiglia i governi con incentivi sbagliati, ignora i tempi e i costi di questo processo e che i motori di ultima generazione hanno un impatto ambientale molto basso.
Dovrebbero sapere che tra i diesel, euro 6, e gli altri motori la differenza si è praticamente azzerata tanto da avere in qualche caso impatti ambientali identici.
Questa caccia alla strega (diesel) ha penalizzato molti posti di lavoro e frenato un mercato florido, portando ad inizio anno il settore automotive ad una crescita negativa.
Quindi sarebbe il caso di spegnere i roghi e rivitalizzare il mercato dei Diesel per portarci lentamente verso il cambiamento dell’elettrico.



Commenti

Articoli correlati



Info News - Se vuoi ricevere una notifica per i nuovi post, lasciami la tua mail



Al rogo i motori diesel