È utile il dibattito sulle auto elettriche?

il Blog Automotive di Paolo Pisano

Ieri ho letto un post che mi ha fatto riflettere. Sento sempre più spesso persone più o meno note che cercano di sminuire o combattere l’evoluzione delle auto elettriche. Individui che per il 90% dei casi hanno interessi economici nel mondo dell’auto, vuoi come concessionarie, con attività nell’indotto, o come, nel caso del post di cui parlo, come Amministratore delegato di FCA.

Mike Manley sostiene che non sono loro indietro ma che sono gli altri ad essere troppo avanti. Ci spiega infatti , con una sorta di terrorismo psicologico, quanti posti di lavoro si perderanno con questa evoluzione, al di là del fatto che ovviamente nell’articolo non viene menzionata affatto la possibilità della ricollocazione di molte figure lavorative che passerebbero ad essere da semplici “meccanici” a tecnici elettronici, dal momento che le vetture del futuro assomiglieranno sempre di più ad un impianto HiFi e meno a delle auto. Serviranno infatti tantissimi informatici, elettrotecnici, programmatori, addetti software, ecc. che andranno ad affiancare i meccanici del futuro, gommisti, carrozzieri e tutte quelle figure professionali che servono per riparare l’auto nella sua completezza, si perché l’auto non è fatta di solo motore!!! Ma anche chi vende auto continuerà a venderle, cambiando leggermente il prodotto e probabilmente dovendo collocare più servizi e applicazioni.

Si legge che l’offerta supera la domanda.... questo è NORMALE, ma non perché le auto elettriche non piacciono agli automobilisti, non perché non ci sono infrastrutture, che arriverebbero a tempo record con il crescere del parco, non perché l’autonomia è ancora troppo limitata, ci sono molte persone che fanno percorsi quotidiani in linea con le autonomie, ci sono le auto plugin, e come sempre all’aumentare del parco e della richiesta l’evoluzione delle batterie non tarderebbe ad arrivare, ma il motivo per cui l’offerta supera la domanda è semplicemente il PREZZO!!! In un momento di crisi chiedere determinati investimenti alle famiglie non è pensabile, quando questi prezzi crolleranno (anche in virtù dell’eccesso di offerta) il parco auto elettriche incomincerà ad avere percentuali interessanti anche per l’amministratore delegato di FCA, il quale probabilmente potrebbe rivedere le logiche dei prodotti....

Purtroppo questo mondo è malato, le tante immagini che si vedono ultimamente e sempre più spesso, come “l’isola di plastica” nell’oceano, chiedono un intervento immediato. Le polveri sottili sono poi un altro drammatico argomento!!!

È innegabile che con l’elettricità le emissioni e i polmoni delle città ne trarranno beneficio, e le amministrazioni comunali (vedere Milano) potranno adottare, grazie anche all’elettrico, sempre più restrizioni.

Mi dispiace molto rendere pubblico un argomento privato ma in famiglia l’altro giorno abbiamo visto su Facebook la foto di un amico davanti ad un istituto oncologico, lo abbiamo chiamato subito e il responso è stato scioccante, tumore ai polmoni.

Per brevità vi racconto solo che dell’esame tossicologico i medici hanno detto che non sono state le attività lavorative ma l’aria che respiriamo, la natura del problema nasce dal l’inquinamento ambientale. In questo istituto stanno raccogliendo, con questi esami, dati preoccupanti sulla qualità dell’aria. Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine

Detto questo voglio rispondere all’ultima domanda dell’articolo che dice:

È giusto sacrificare sull’allarme della riduzione delle emissioni la sostenibilità di un industria che da lavoro in Europa a 13 milioni di persone?

La mia risposta è SÌ, anche perché se non si provvede velocemente ad un cambiamento non resteranno molte persone che compreranno vetture, le quali diventano sempre meno importanti per le nuove generazioni.

Ma la risposta è SÌ anche perché l’industria e tutta la filiera si devono riqualificare!!!

Infine, come pura opinione personale e come grande ammiratore e sostenitore, visto che ci ho anche lavorato, avrei preferito un Quattroruote più SUPER PARTES!!!!



Commenti

Articoli correlati



Info News - Se vuoi ricevere una notifica per i nuovi post, lasciami la tua mail



È utile il dibattito sulle auto elettriche?