La fusione di FCA

il Blog Automotive di Paolo Pisano

Nel mondo automotive, e anche in quello finanziario, la notizia della probabile fusione tra FCA e Renault ha letteralmente scatenato i media, per cui per non ripetere quanto già detto o annunciato mi limiterei ad analizzare soltanto alcuni dati IMPORTANTI di questa probabile fusione, lasciando ad ognuno il compito di trarre le proprie conclusioni.

Volumi

Renault: 3,9 milioni di auto vendute

FCA: 4,8 milioni

Totale: 8,7 milioni, terzo player mondiale (con Nissan 15,5 milioni, primo player)

Dipendenti e fabbriche

FCA: 199.000 lavoratori nel mondo

Renault: 183.000 lavoratori nel mondo

FCA in Europa: Italia, Polonia, Serbia, Turchia e Romania

Renault in Europa: Francia, Spagna, Portogallo, Slovenia, Turchia, Romania, Russia e Marocco

Marchi

FCA: Fiat, Chrysler, Alfa Romeo, Jeep, Abarth, Lancia, Maserati, Dodge, Ram, Comau, Teksid

Renault: Renault, Dacia, Alpine, Lada, Samsung Motors

Fatturato

Renault: 57 miliardi di euro

FCA: 110 miliardi di euro

Totale: 167 miliardi di euro (260 miliardi con Nissan)

Utili e cash flow

Renault: utile netto di 3,4 miliardi di cui 1,5 assicurato da Nissan nel 2018

FCA: utile netto di 5 miliardi

Renault: cash flow di 607 milioni dal settore auto nel 2018

FCA: cash flow di 1,5 miliardi atteso per il 2019

Valore in Borsa

Renault: 15 miliardi circa

FCA: 18 miliardi circa Totale: 33 miliardi circa

Presenza nel mondo

USA FCA ha il 13% del mercato e margini elevati (Ebit 8,6%) Renault: assente

SUD AMERICA FCA è leader in Brasile con margini al 4,4%

Renault presente con margini mediocri ASIA FCA vende in Cina circa 200.000 pezzi (Jeep)

Renault vende con Nissan 1,4 milioni di pezzi e importa le auto prodotte in Corea

EUROPA Renault vende 1,6 milioni di vetture FCA vende 1,3 milioni

FCA è forte nelle city-car (piattaforma A: 500-Y-Panda)

Renault è forte nelle utilitarie (piattaforma B: Clio)

FCA è forte nei SUV e mini-SUV (Jeep)

Renault è avanti nell’elettrico e nell’ibrido

FCA dispone di un marchio premium (Alfa) e uno di lusso (Maserati)

Renault è leader nel low cost con la rumena Dacia

Tutte da verificare le eventuali sinergie con Nissan.

Quote di mercato

QuoteMercato Automotive

 

Ma vediamo oggi, prima della probabile fusione, quale sono le 10 case automobilistiche più capitalizzate al mondo

1) Toyota con 196,538 miliardi di dollari è sicuramente la società più capitalizzata al mondo.

2) Volkswagen con 80,841 miliardi di dollari.

3) Daimler con 56,487 miliardi di dollari.

4) General Motors con 49,430 miliardi di dollari.

5) BMW con 45,909 miliardi di dollari.

6) Honda con 45,741 miliardi di dollari.

7) Deere (pur non rientrando perfettamente nella categoria) con 45,741 miliardi di dollari.

8) SAIC con 41,072 miliardi di dollari (una dei 5 Grandi produttori di autocinesi).

9) Ford con di 39,017 miliardi di dollari.

10) Tesla con 33,610 miliardi di dollari.



Commenti

Articoli correlati



Info News - Se vuoi ricevere una notifica per i nuovi post, lasciami la tua mail



La fusione di FCA